Cittadinanza e Costituzione

Ecco un lavoro curato dalla Professoressa Marzano con le classi 2L a.s. 2010-11 e un gruppo della 2F 2010-2011 con lo scopo di  favorire la comprensione degli articoli fondamentali della Costituzione della Repubblica Italiana ad uso degli alunni caratterizzati da Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) come la dislessia  e proiettabili attraverso la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM).

I disegni degli articoli della Costituzione partecipano alla gara per il miglior lavoro.

Questa presentazione richiede JavaScript.

La presentazione  riassume gli articoli fondamentsali (3F a.s. 2010-11).

La storia di Casalotti

Con questo progetto (inserito nel più ampio EnergeticaMente della S.M.S. G. Verdi) si vuole, con l’ausilio dell’ambiente di E-learning Moodle, avviare un percorso di indagine storica ed analisi del processo di urbanizzazione del quartiere di Casalotti.
Tenendo conto della giovane età degli alunni e contemporaneamente della complessità del tema, si è cercato di documentare, attraverso materiale appropriato, la nascita del quartiere, contestualizzandola nel fenomeno del dopoguerra delle borgate romane e di mostrare le modificazioni avvenute nel corso degli anni,  di analizzare i principali problemi connessi con la crescita e lo sviluppo del quartiere stesso.

Le attività sono state seguite dai prof.ri S. Lonzar e A. Fedele ed il progetto finale è stato presentato durante i solar days dell’a.s. 2010-11 dai ragazzi della classe 3G.

p.s.  Questo progetto partecipa alla gara per il miglior lavoro.

Tre anni di EnergeticaMenteVerdi

E così siamo giunti al terzo anno del progetto EnergeticaMenteVerdi (2010-2012).

Tre anni di collaborazione intensa tra due gruppi di docenti appartenenti a due distinte scuole di grado diverso, uniti da un obiettivo unico: affrontare nel curricolo di studio argomenti di educazione ambientale e tecnologie generalmente non trattati negli attuali corsi di studi.
E farlo da un’ottica laboratoriale, dove le tecnologie dell’informazione e della comunicazione sono strumento di didattica prima che oggetto di studio e l’attività di laboratorio diviene momento centrale di sintesi, di  creazione di risorse didattiche e di facilitazione dell’apprendimento.

Un’utopia forse, ma un’utopia praticata in questo triennio con soddisfazione da docenti e studenti della Verdi e dell’Einstein.

Il percorso, i lavori e le realizzazioni (kit e percorsi didattici) di questi tre anni saranno messi a disposizione di chi volesse replicare l’attività o semplicemente usare/riusare (nello spirito delle O.E.R. Risorse Didattiche Aperte) quanto realizzato dal lavoro comune delle classi e dei docenti delle due scuole.

I prossimi post racconteranno la storia di questi tre anni, mostrandone luci ed ombre e presentando soprattutto i prodotti delle attività di laboratorio e studio.

Stay tuned!

p.s. I dettagli del progetto nel  documento di sintesi   EnergeticaMente 2011-12